PREMIO SUL CLIMA ZURICH 2009 - 2016

Giuria

Una giuria indipendente, composta da esperti del settore e da esponenti del mondo economico, ha valutato i progetti presentati in base a criteri uniformi:

 

Esponenti

Prof. em. René P. Schwarzenbach

Prof. em. René P. Schwarzenbach, Politecnico di Zurigo

Nominato in qualità di esperto di sostenibilità e presidente della Giuria del Premio sul clima Zurich Svizzera & Liechtenstein

René Schwarzenbach (*1945) è attualmente Associate Vice President per la sostenibilità al Politecnico di Zurigo, nonché responsabile e delegato dello Steering Board del Competence Centre of Environment and Sustainability (CCES) del settore dei politecnici. È autore principale della pubblicazione «Environmental Organic Chemistry» e nel 2006 ha ricevuto l'«Award for Creative Advances in Environmental Science & Technology» dell'American Chemical Society. René Schwarzenbach è membro del consiglio dell'Università di Costanza e dal 2008 è ospite fisso del Comitato consultivo scientifico del Centro di ricerca ambientale Helmholz (UFZ) di Lipsia. Fino al suo pensionamento, avvenuto a gennaio 2011, René P. Schwarzenbach è stato
professore ordinario di chimica ambientale al Politecnico di Zurigo. 

Prof. Dr. Martine Rebetez

Prof.ssa dott.ssa Martine Rebetez, Università di Neuchâtel

Nominata in qualità di esperta in sostenibilità con accento sul clima

Martine Rebetez è professoressa straordinaria all'Università di Neuchâtel e Senior Scientist presso l'Istituto federale di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio (WSL), che fa parte del settore dei politecnici federali. Nel campo della dinamica boschiva si dedica specificamente ai cambiamenti climatici in Svizzera e alle loro conseguenze. Martine Rebetez è membro dello Steering Committee del Forum for Climate and Global Change (ProClim), membro del Comitato consultivo scientifico dell'Agenzia per le energie rinnovabili e l'efficienza energetica (AEE) nonché membro del Consiglio di fondazione del WWF Svizzera.

Prof. Dr. Rolf Wüstenhagen

Prof. dott. Rolf Wüstenhagen, Università di San Gallo

Nominata in qualità di esperta in sostenibilità con «Consumo sostenibile»

Rolf Wüstenhagen (*1970) è direttore dell'Istituto di economia ed ecologia (IWÖ-HSG) dell'Università di San Gallo e titolare della cattedra Good Energies per la gestione delle energie rinnovabili. Dal 2008 al 2011 ha rappresentato la Svizzera nel team degli autori di riferimento dell'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) sul ruolo dell'energia rinnovabile per la tutela del clima. Dal 2011 Rolf Wüstenhagen fa parte del Comitato consultivo per la Strategia energetica 2050 dell'Ufficio federale dell'energia.

Moritz Meenen

Moritz Meenen, CEO ElectricFeel Mobility Systems

Nominato come esperto per il settore «trasporti & mobilità»

Moritz Meenen è fondatore e direttore dell’impresa start-up ElectricFeel Mobility Systems. La tecnologia spin-off del Politecnico di Zurigo offre a città e aziende una soluzione intelligente per la progettazione e la gestione di sistemi di trasporto con biciclette elettriche. Moritz Meenen ha studiato ingegneria economica presso l’università di Karlsruhe (KIT), all’Universidad del Pais Vasco Bilbao, al MIT-Fraunhofer CSE e al MIT Sloan School of Management. Nel corso dei suoi studi ha accumulato esperienze lavorative presso Rickmers, Airbus, Lufthansa e la Commissione sul risparmio energetico a Città del Messico. Ha preso parte a diversi progetti di studio ed è stato delegato presso la Harvard Model United Nations dal 2007 al 2009. A Karlsruhe ha realizzato con degli amici la piattaforma per imprese PionierGarage, la più grande piattaforma di studio per l’imprenditoria in Germania. Moritz Meenen è membro dell’associazione Impact Hub Zurich e dei Global Shapers del World Economic Forum.

Esponenti del mondo economico

Dr. Mirjam Staub-Bisang

Dr. Mirjam Staub-Bisang, CEO Independent Capital Group AG

Mirjam Staub-Bisang (*1969) è socio fondatore e CEO dell’Independent Capital Group SA, un’impresa di Asset Management per clienti istituzionali e privati focalizzata su investimenti in titoli e investimenti immobiliari sostenibili (www.independent-capital.com). Inoltre, ricopre il ruolo di consigliera d’amministrazione dell’impresa industriale V-ZUG SA, del gruppo finanziario Bellevue Group SA (SWX: BBN) e dell’INSEAD a Fontainebleau/Singapore. Prima ha assunto funzioni esecutive nell’Asset Management (private equity, hedge funds) e nell’investment banking (corporate finance/M&A), tra l’altro presso Commerzbank e Merrill Lynch a Londra, presso Swiss Life Private Equity Partners e la holding industriale globale Quadrant SA a Zurigo. Giurista (con dottorato conseguito presso l’Università di Zurigo) e avvocato, possiede un MBA dell’INSEAD a Fontainebleau. È docente e autrice delle opere di riferimento sugli investimenti sostenibili per investitori istituzionali «Nachhaltige Anlagen für institutionelle Investoren» (NZZ 2011) e «Sustainable Investing for Institutional Investors: Risks, Regulations, Strategies» (John Wiley & Sons, 2012). Nel 2009 è stata nominata «Young Global Leader» dal World Economic Forum/WEF.

Dr. Thomas Scheiwiller

Dott. Thomas Scheiwiller, Advisor e Board Member

Thomas Scheiwiller si è dottorato in fisica (Politecnico di Zurigo) ed è esperto nei settori della sostenibilità, integrità e Governance & Compliance. Nel periodo 1995-2012 ha lavorato presso PricewaterhouseCoopers e in qualità di partner ha guidato Governance, Risk & Compliance Services (Svizzera) e Sustainability Services (a livello mondiale). Dal 2012-2013 ha guidato il settore Advisory Services presso AccountAbility.Da giugno 2013 Thomas Scheiwiller è consulente indipendente, principalmente per consigli di amministrazione e direzioni. È membro del comitato consultivo di sosense, belongs to the network of experts for MaxImpact, in diversi Industry Working Group presso SASB (Sustainability Accounting Standards Board) e membro del Global Advisory Council di Cornerstone Capital Inc. Inoltre, lavora come docente per Governance & Ethics presso il Lorange Institute of Business a Zurigo. 

Peter Pauli

Peter Pauli, CEO EPASUS AG

Peter Pauli (* 1960) è CEO e fondatore di EPASUS AG. Al termine dell’apprendistato come meccanico aggiustatore ha studiato ingegneria meccanica alla scuola universitaria professionale. Inoltre ha frequentato la INSEAD Business School, presso la quale si è perfezionato in ingegneria economica. Pauli ha iniziato la sua carriera nel 1985 come assistente della direzione presso una società affiliata dell'attuale Gruppo Forbo. Cinque anni più tardi è entrato a far parte della direzione e infine ha assunto la guida della distribuzione europea di una divisione di Forbo. Dal 2002, padre di due figli, ha assunto la funzione di CEO del Gruppo Meyer Bruger e dal 2011 è anche membro del Consiglio di amministrazione. Con una quota del 3,21% è inoltre il maggiore azionista singolo della Meyer Burger Technology SA.