Premio sul clima Zurich Categorie

Trasporti e Mobilità

La mobilità è soggetta a grandi cambiamenti sia dall'ottica dell'offerta che da quella della richiesta, pertanto rappresenta un tema di centrale importanza per la società e l'economia. Questa mobilità in forte crescita è una grande sfida ecologica. Il traffico è responsabile per circa un quinto delle emissioni di gas serra del consumo privato (Jungbluth et al. 2012) e comporta una serie di ulteriori effetti ecologici, sociali ed economici come ad esempio lo sviluppo non sostenibile dei complessi residenziali, il rumore, i costi conseguenti da code, ecc. Allo stesso tempo, negli ultimi anni, in particolare per quanto riguarda le tecnologie efficienti e alternative nel settore dei veicoli (soprattutto l'elettromobilità), si è sviluppata una enorme dinamica. L'argomento trasporto e mobilità si suddivide nel seguente modo:

Design dei veicoli:

Rientrano in questo campo le soluzioni tecniche atte a ridurre il consumo di carburante o che puntano su concetti alternativi. Un esempio sono i design ottimizzati di veicoli, nuove idee di azionamento (ad es., l'elettromobilità), componenti e materiali che incrementano l'efficienza della mobilità.

Traffico merci e logistica:

Le soluzioni in questo settore sono la logistica verde, la gestione di catene di forniture rispettose dell'ambiente, lo spostamento del traffico merci dai mezzi stradali alla ferrovia, il traffico merci combinato o la logistica di magazzino ottimizzata sotto il profilo ecologico.

Servizi di mobilità:

Si tratta qui di offerte di mobilità che mirano a forme di mobilità con un basso tenore di CO2 oppure esenti da CO2 (trasporto pubblico, traffico lento) oppure di offerte per il traffico multimodale (park and ride, ecc.).

Gestione della mobilità:

La gestione della mobilità si occupa della domanda di traffico e cerca di consentire la mobilità e allo stesso tempo di ridurre l'inquinamento ambientale ad essa collegato. Si tratta di un'ampia gamma di misure che vengono combinate in modo ottimale, come ad esempio: misure atte a promuovere i mezzi pubblici e il traffico lento, la gestione di parcheggi, promozione dell'uso condiviso della mobilità, oppure degli approcci «utilizzare invece di possedere» (ad es. il car-sharing).

Potenziali di riduzione dei gas serra nella mobilità privata