Premio sul clima Zurich Categorie

Produzione e Consumo

Il consumo privato ha grande rilevanza per lo sviluppo sostenibile. 39% delle emissioni di gas serra rientrano nell'alimentazione, nell'abbigliamento, nella comunicazione e nel tempo libero. Tramite la loro domanda, le famiglie possono influire in modo essenziale su come, quanti e quali prodotti vengono realizzati, venduti e utilizzati – e quindi sul loro impatto sull’ambiente. Al contempo, una consistente fetta dell'inquinamento ambientale è da ricondurre al consumo privato.

Questa categoria comprende una vasta gamma di orientamenti e misure che aiutano a ridurre l'inquinamento ambientale derivante da produzione e consumi. Ci si rivolge sia alle aziende produttive (soprattutto all'industria e all'artigianato) sia alle famiglie e/o ai consumatori.

Design del prodotto/economia a ciclo chiuso:

Ricadono in questo settore i prodotti e i servizi che per tutta la loro durata necessitano di poca energia e risorse oltre che gli approcci verso un'economia a ciclo chiuso, in cui i materiali vengono mantenuti nei cicli chiusi come «sostanze nutritive». Si tratta ad esempio dello sviluppo di prodotti rispettosi dell'ambiente nel corso del loro intero ciclo di vita, di prodotti e servizi sostenibili in tutti i settori di consumo (alimentare, tempo libero, apparecchiature, beni di consumo, ecc.) o anche di innovazioni nella produzione e nel consumo. Inoltre, appartengono a questa categoria i servizi che aiutano a diminuire l'uso di beni di consumo, ad esempio gli approcci «utilizzare invece di possedere» (ad es. lo scambio di casa, il noleggio di utensili, ecc.).

Processi (industriali):

Si tratta dell'ottimizzazione di processi che contribuiscono a ridurre le emissioni di gas serra nel campo della produzione industriale. Ad esempio le tecniche di processo, l'uso ottimale di tecniche di misurazione per la riduzione delle emissioni di CO2 o anche di strumenti di analisi che aiutano ad esaminare i potenziali di risparmio di CO2.

Informazione e trasmissione di conoscenza:

Hanno un ruolo importante nell'ottica dei consumatori perché spesso è proprio l'effettivo atteggiamento dei consumatori a portare i cambiamenti desiderati. Ne sono esempio gli aiuti all'orientamento per i consumatori (etichette, consulenti al consumo, tools per il calcolo dell'impatto ambientale) o anche le campagne di sensibilizzazione e di formazione ad esempio nelle scuole.

Approvvigionamento energetico efficiente e rinnovabile:

Lungo l'intera catena di produzione e consumo, l'approvvigionamento energetico ha un ruolo centrale inteso come produzione, stoccaggio, trasferimento, distribuzione e uso dell'energia, in cui interessanti soluzioni sia di tipo tecnico che organizzativo sono ad es.:

- Produzione di energia: si tratta di forme innovative di produzione di energie rinnovabili che partono dall'attuale stato dell'arte e che non sono già consuete, come ad esempio gli impianti fotovoltaici standard o le piccole centrali idrauliche.
- Stoccaggio e trasferimento dell'energia: soluzioni per Smart Grids e Smart Metering, integrazioni nel sistema di energie rinnovabili, sistemi per il risparmio energetico e sistemi efficienti per lo stoccaggio dell'energia.
- Consumo energetico: tools informativi per i consumatori..

Quote di emissioni in relazione al consumo complessivo